Come cancellare la cronologia di Skype

Il software Skype è famoso soprattutto per le sue magistrali videochiamate, ma può risultare ottimo anche per chattare. I tuoi messaggini, però, potrebbero essere personali e Skype purtroppo permette a chiunque di leggere la cronologia dei messaggi.

Nella schermata, difatti, verranno visualizzate le precedenti conversazioni. Se anche tu, come quasi tutti gli utenti, vuoi proteggere le tue conversazioni, puoi eliminare i vecchi messaggi. Vuoi cancellare la cronologia di Skype? E’ facile, seguici!

  1. Purtroppo, il programma non consente di eliminare una singola conversazione, ma ti permetterà di cancellarle solamente in blocco. Per effettuare tale operazione, la prima cosa da fare è accedere a Skype.
    Dopo aver eseguito il log in, utilizzando il tuo nome utente e la tua password di sempre, dovrai cliccare sulla voce “Skype”. Tale stringa è situata nella barra superiore del programma.
  2. Al click si aprirà un menu a tendina che ti mostrerà svariate voci, fra queste seleziona “Privacy”. Automaticamente verrai trasportato in una schermata che ti consentirà di impostare svariate opzioni inerenti alla tua sicurezza.
  3. Sarà molto facile cancellare i messaggi precedenti, difatti, in tale finestra potrai individuare velocemente la voce “Conserva la cronologia per”.
    Nella parte sottostante a questa stringa, potrai velocemente cancellare la tua cronologia di Skype, cliccando sul bottone “Cancella la cronologia”.
  4. Al click, si aprirà una piccola finestra che ti chiederà se vuoi, realmente, cancellare la cronologia. Sempre i in questa schermata, Skype ti spiegherà cosa comporta tale eliminazione. Se vuoi proseguire, clicca su “Cancella”. I messaggi saranno rimossi, facile no?
  5. Se non hai voglia di effettuare ogni volta tale operazione, potrai direttamente stabilire di non salvare la cronologia. Sempre in questa finestra (Step 3), sotto la voce “Conserva la cronologia per”, potrai decidere per quanto tenere i vecchi messaggi: se non vuoi mai conservarli scegli, dal menu a tendina, la stringa “nessuna cronologia”.
    Infine, clicca su “Salva”, il bottone situato in basso alla schermata.