Come pulire/svuotare la RAM del proprio PC

Come pulire/svuotare la RAM del proprio PC

Hai il pc lento, e ti è impossibile lavorare, navigare o giocare? Vorresti buttarlo dalla finestra a causa degli infiniti caricamenti (non ti preoccupare, non sei l’unico!), però riacquisendo la lucidità, capisci che ci devi convivere ancora per un pò, perchè magari i fondi scarseggiano e non hai ancora trovato un’offerta adeguata alle tue tasche…
Uno dei principali fattori che causa lentezza nei processi del pc è l’utilizzo sproporzionato della RAM, che viene utilizzata da diversi programmi aperti nel corso della sessione. Oggi ti mostro una soluzione per alleviare il dolore.

Istruzioni

Difficoltà: FACILE
1

Il programma che utilizzeremo per svuotare/pulire la RAM è scaricabile gratuitamente da qui: clicca qui per iniziare il download di RamCleaner.
Il programma è completamente gratuito.
Avvia il file .exe che hai appena finito di scaricare e completa l'installazione. Sono tutti passaggi basilari, per cui non hai bisogno che ti spieghi come procedere.
Terminata l'installazione, clicca su "Start", "Programmi", "CyberLat RAM Cleaner2" ed infine su "CyberLat RAN Cleaner" per avviare il programma. Ti apparirà un'icona nella barra in basso di windows (vicino a dov'è scritta l'ora). Fai doppio click e vai al passaggio successivo per capire come funziona.

2

Per pulire la Ram devi aprire il programma, ti apparirà una schermata nella quale ti sarà indicato quanta RAM è libera, punto (1), e quanta ne stai utilizzando, (2). Nel mio caso ne ho libera poco più del 30% (che è veramente poco).
Non ti resta che cliccare sul fatidico tasto che ti permetterà di velocizzare "momentaneamente" il PC, ovvero il tasto "Improve my RAM now!", punto (3).
Devi aspettare qualche secondo che il pc "svuoti" la RAM per notare gli effetti di questo procedimento.

3
Ecco la situazione della mia RAM dopo aver utilizzato questo programma.
Direi che è nettamente migliorata! Ora ho il 50% della RAM disponibile per essere utilizzata. Niente male vero?
Ti consiglio di ripetere la procedura ogni volta che noti dei rallentamenti nell'eseguire determinate operazioni col PC, perderai solamente pochi secondi, ma ne vale la pena! :)

Scrivi un commento

  • Nikopolidis - 4 gennaio 2012

    Ciao Andrea, purtroppo il programma non esiste in italiano. Ma la guida spiega in modo molto dettagliato cosa fare, in modo comprensibile anche per chi non conosce l’inglese.

  • andrea - 2 gennaio 2012

    perfetto sarebe se il programma fosse in italiano. si puo ?

  • Nikopolidis - 5 dicembre 2011

    Ciao Antonio, ecco il nuovo link: http://download.cnet.com/CyberLat-RAM-Cleaner/3000-2086_4-10064475.html

    Quello presente nell’articolo deve essere scaduto (il sito non c’è più).

  • Miticantonio - 5 dicembre 2011

    Non trovo il link nella pagina di cyberlat dov e???

  • marco - 16 aprile 2010

    perfetto!
    utile soprattuto per chiudere definitivamente i programmi appensi!
    mi ha risolto un casino di problemi relativi ad installazioni male inizializzate.
    è un po come spegnere il pc e riaccenderlo (il riavvio non ha questo effetto!).

    grazie!

  • Nikopolidis - 25 novembre 2009

    Ciao, si infatti hai ragione, se uno ha 512mb di Ram, avrà sempre 512mb. Il programma non li aumenta.

    Come ho scritto nell’articolo, il programma gestisce i processi per ottimizzare l’utilizzo della RAM, quindi chiude dei processi inutili oppure alloca una parte dell’utilizzo della RAM fisica, piazza dei megabyte aumentando i file di paging. In questo modo la proporzione tra RAM libera e utilizzata, cambia notevolmente (come mostrano le immagini sopra) :)

  • Mordred - 24 novembre 2009

    In che modo agisce nello specifico il programma?? I miracoli non esistono, e se tu hai 512 mb di RAM un programma non può certo aumentarli.. Chiude programmi in automatico, magari quelli inattivi?

  • Libellula - 14 novembre 2009

    Grazie 1000… Ora va molto più veloce il mio pc! Sito utilissimo, siete grandi!!! :-D