Come gestire le spese familiari

I soldi sono tutto nella vita? Probabilmente no, però sono importanti e devono essere gestiti al meglio, per evitare di spendere tre volte ciò che si guadagna. Già, il bilancio familiare (spese e guadagni) è un elemento da non sottovalutare per evitare di ritrovarsi sommersi dai debiti. Ma è difficile ricordarti tutti i pagamenti effettuati in un mese e capire quanto ti rimane del tuo stipendio mensile.

Qui entra in gioco BudgetUP, un servizio gratuito che ti esporrò qui sotto, il quale ti permetterà di registrare tutte le uscite e le entrate, analizzando questi valori e delineando il budget settimanale/mensile, utile per determinare la propria disponibilità finanziaria.

BudgetUP è un servizio completamente gratuito ed italiano, inoltre se possiedi un iPhone è compatibile e potrai utilizzarlo quando sarai in giro a fare shopping. Per poter iniziare ad usufruirne, ti devi iscrivere. Accedi al sito di BudgetUP e clicca sul tasto “Iscriviti adesso”. Ti arriverà un’e-mail di conferma dell’avvenuta registrazione, contenente un link di attivazione. Dovrai cliccare su quel link per attivare il tuo account ed iniziare ad usare il servizio di gestione delle finanze.

Le fantastiche funzioni di BudgetUP ti permetteranno di gestire il bilancio familiare (o solamente quello personale). Ora ti spiegherò le operazioni base per avere una chiara e semplice visione del saldo/bilancio.

Clicca sul link in alto, “Aggiungi spese“. Dovrai inserire l’importo della spesa, la periodicità con la quale viene effettuata, i tag della spesa (cioè delle parole chiave che ti possono essere utili ai fini della ricerca, ma non sono necessari), e una breve descrizione. Infine clicca sul tasto “Aggiungi“, per rendere effettivo l’inserimento della spesa.

Noterai immediatamente un aggiornamento nei dati, nel grafico e nel saldo mensile. Qualora si tratti invece di aggiungere un guadagno, dovrai effettuare lo stesso procedimento, cliccando sul link visto in precedenza “Aggiungi guadagno“. Facile, no?