Come creare un biglietto da visita online gratis

Il web è pieno di siti che ti permettono di creare gratuitamente biglietti da visita personalizzati, ma non tutti sono poi così tanto semplici: pochi hanno un’interfaccia in lingua italiana e molte volte nascondono insidiosi abbonamenti. Iopc ti suggerisce i siti migliori che ti permetteranno di creare gratuitamente, e in pochi istanti, il tuo biglietto da visita.

In particolare, ti guideremo passo dopo passo spiegandoti al meglio le varie opzioni e modifiche che ti sono fornite. E allora cosa aspetti? Prepara subito il cartoncino nella tua stampante su cui andare a stampare il tuo biglietto!

  1. Il sito che è stato scelto tra i vari servizi disponibili è Bigliettidavisita.it. Dobbiamo dire che il programma ha un’interfaccia in lingua italiana e ti permette di sviluppare completamente il modello del tuo biglietto da visita online; inoltre, ti dà la possibilità di andare a cambiare il suo stile in tutto e per tutto, a partire dai testi, dai loro colori, dalla forma e dall’upload del tuo logo.
    Hai anche la possibilità di vedere un’anteprima di ciò che stai andando a creare. Il servizio è immediato e molto semplice, provare per credere!
  2. Bigliettidavisita.it è suddiviso in maniera molto lineare. Si parte con lo scegliere, in alto a sinistra la tipologia di biglietto che desideri, per esempio: se lo vuoi professionale o elegante, fantasioso piuttosto che per bambini, e tanti altri layout. Una volta scelta la tipologia che ti interessa, cliccaci sopra e attendi il caricamento.
    Mi raccomando a far attenzione a ciò che scegli perché in base alla tua decisione cambierà anche il tipo di grafica del biglietto e le relative informazioni che dovrai andare ad inserire. Noi per questa prova abbiamo deciso di scegliere il modello “Professional”.
  3. Ora è giunto il momento di iniziare a scrivere i tuoi dati, quindi compila con attenzione il form con il tuo nome cognome, ruolo ricoperto, azienda per la quale lavori, indirizzo, numero di telefono, etc.  Quando hai terminato scegli, con un semplice click, il tipo carattere con cui vuoi che i tuoi dati vengano scritti, le sue dimensioni, il colore e se mettere le varie informazioni in grassetto o tenerle normali. Per aiutarti nel ritagliare il biglietto il sito ti fornisce l’opzione “Stampa il bordo”; noi ti consigliamo di metterlo sempre, è un aiuto in più che hai per fare prima.
  4. Hai inserito i tuoi dati correttamente? Hai scelto il colore, la forma e il carattere con cui appariranno? Bene, adesso inserisci il tuo logo o il logo della tua azienda. Non hai un logo? Non ti preoccupare, puoi sempre lasciarlo in bianco o scegliere tra gli esempi che il servizio ti propone.
    Una volta che hai inserito il logo dovrai scegliere anche lo sfondo, questo donerà al tuo biglietto un tocco in più.
  5. Il sito a questo punto ti offre la possibilità di inserire, in base ai tuoi criteri e al formato della carta che vuoi utilizzare, i margini tra un biglietto da visita e un altro. Per farlo basta che vai a posizionarti con il mouse sulle distanze e digiti le misure che ritieni più opportune.
  6. Adesso non ti resta che vedere la tua anteprima di stampa! Clicca su “Anteprima” e ammira il tuo lavoro. Se trovi qualche difetto o qualche errore sei ancora in tempo per correggerlo, annulla quindi la tua anteprima e vai ad intervenire nei campi che ritieni più opportuni.
  7. È arrivato il momento di stampare, quindi dalla nuova pagina, che ti si è aperta dopo che hai scelto l’anteprima, clicca su stampa. Una volta ritagliati puoi goderti i tuoi biglietti da visita personalizzati.