Smartphone con display pieghevoli, la nuova frontiera

Smartphone con display pieghevoli, sembra increbile ma esistono da parte di Samsung dei prototipi. I primi smartphone con display pieghevole dovrebbero vedersi nel 2017, quando, non è ancora ufficialmente dato a sapersi con precisione.

La nuova tecnologia degli smartphone con display pieghevoli

Se siete stati degli appassionati della mitica serie di Star-Trek negli anni ’80, forse, eravati già rimasti increduli nel vedere il “Tricorder” come possibile tecnologia del futuro. Questo dispositivo di comunicazione con sportellino invece, non solo fu inventato, ma oggi, è addirittura sorpassato come invenzione. Se dall’evoluzione dei dispositivi cellulari ci aspettavamo di tutto, di certo, non ci saremmo mai immaginati una tecnologia del genere.

Ma perché inventare uno smartphone con display che si può piegare? Uno dei motivi è che, per quanto possa sembrare strano, questi display saranno molto più difficili da rompere. Uno smartphone di oggi, che cade a terra è una disgrazia. La rottura del vetro del display potrebbe essere assicurata. Un po’ più difficile per un display pieghevole.

I prototipi degli smartphone con display pieghevole

I display pieghevoli non sono una tecnologia così lontana come potevamo pensare qualche anno fa. Esistono già vari prototipi, alcuni, si riescono a piegare anche in tre parti e si possono addirittura arrotolare in tasca. Se questi modelli di smartphone pieghevoli dovessero uscire in commercio oggi, avrebbero un prezzo improponibile. Allo stato attuale, costa meno farsi costruire un prototipo e comunque si parla di migliaia di euro. In realtà, la produzione di uno smartphone con display pieghevole non è particolarmente difficile. Il difficile, è stato realizzare la batteria.

La batteria ha delle celle rigide, è realizzarla che si poteva piegare è stato un po’ complicato. Stessa cosa per quanto riguarda il processore, la memoria RAM e la memoria di archiviazione dei dati. Non ci dovrebbero essere limitazioni di prestazioni e di risoluzione del display anche se verranno utilizzati materiali del tutto nuovi.

Un altro motivo per cui questa nuova tecnologia sarà per noi molto comoda è per il fatto che si potranno realizzare display molto più grandi. Un display che si può aprire come un giornale potrebbe sembrare scomodo ma se pensate che gli attuali smartphone con display da cinque pollici in tasca si sente, questi nuovi cellulari saranno molto più comodi. Un odierno smartphone con un display da cinque pollici per molti è un po’ scomodo da tenere in tasca, limita i movimenti e quando ci pieghiamo per allacciarci una scarpa, potremmo aver paura di rompere il vetro. Con i display pieghevoli potremo avere risoluzioni e schermi molto più grandi ma che assumono una forma comoda quando lo portiamo in tasca.

Quando usciranno sul mercato questi nuovi smartphone? I prototipi di adesso sono quasi perfetti. Perfetti nel senso che mantengono le promesse di essere completamente pieghevoli e che come telefono cellulare, faccia il suo dovere.

Altre informazioni interessanti sugli sviluppi di questi smartphone saranno annnunciati nei primi mesi del 2017, ma si presuppone che entro la fine del secondo trimestre, potremo già vedere in commercio il primo Samsung con display pieghevole. I telefoni cellulare si può dire che ci hanno cambiato la vita, gli smartphone con display pieghevole probabilmente non ce la cambieranno ancora, ma sicuramente ce la renderanno molto più comoda.

Loading...
CONDIVIDI