Alcuni consigli per scegliere uno smartphone

Come scegliere uno smartphone? Questo può essere un vero dilemma per molti. Dovete infatti impostarvi alcuni parametri come il budget dello smartphone, la grandezza del dispositivo, ma anche quella del display e non solo.

In questo articolo potete trovare alcuni suggerimenti utili, i quali vi guideranno alla selenzione del vostro smartphone. Ecco cosa dovete sapere e non tralasciare. Fatevi aiutare anche dal rivenditore, ma cercate allo stesso tempo di sapere qual è il dispositivo più adatto a voi. Per maggiori informazioni guardate su top5smartphone.it.

Scegliere uno smartphone:

Budget

Quanto siete intenzionati a spendere? Cercate uno smartphone da non oltre 100€ oppure siete disposti a spendere anche 300€ o 400€? Naturalmente le cose cambiano e neppure di poco.

Le prestazioni del cellullare infatti sono molto differenti. Uno smartphone da 500€ può avere una fotocamera ottima, così come per la memoria interna e altre funzioni di base.

Sappiate che i modelli sui 100€ sono il minimo reperibile in commercio. Almeno che non vogliate un cellullare di quelli antichi, allora il prezzo può scendere ulteriormente. Se optate per un iPhone andate a spendere molto, ma allo stesso tempo avete tra le mani un dispositivo eccellente. Mentre con un dispositivo che utilizza Android come sistema operativo avete più libertà di scelta per quanto riguardano le fasce di prezzo.

Batteria

La batteria serve a dare autonomia al telefono. Il dispositivo infatti può durare molte ore acceso. Naturalmente più viene utilizzato e più si riduce il suo tempo di uso. Dopo dovete passare alla presa di corrente. Il cellullare mentre è in carica può essere sfruttato lo stesso, tuttavia è bene lasciarlo a riposare dato che si può surriscaldare (questo almeno accade su molti smartphone). Fatevi guidare sui parametri della batteria. Se cercate un dispositivo che possa arrivare a durare 4 giorni circa vi occorre uno smartphone con unità da 5300 mAh.

Processore

Il precessore deve essere veloce, altrimenti non vi può offrire buone prestazioni. Quindi a cosa puntate? Per un uso normale non vi occorre uno smartphone da 1,000€ ma tutti quelli a fascia di prezzo bassa possono andare bene. Se invece avete bisogno di molta potenza, perché il vostro smartphone dovrà lavorare parecchio allora puntate più sui dispositibi top di gamma.

Fotocamera

I cellulari sono provvisti di due fotocamere, una frontale e una posta sul retro. Praticamente la fotocamera sul retro è sempre più potete dell’altra. Nei dispositivi costosi potete avere entrambe le fotocamere potenti. Ovvio che se non vi interessa fare belle foto allora questo dettaglio può anche essere omesso.

RAM

La RAM serve ad aprire le app e a farle funzionare bene senza intoppi. Ovvero potete passare da l’una all’altra senza problemi e allo stesso tempo avere più app in esecuzione. La RAM da 2 GB è molto buona, ma potete anche optare per modelli con una RAM superiore. Attenzione però, il prezzo sale!

Dovete anche verificare l’audio del dispositivo, se la batteria è integrata oppure si può rimuovere. Altri dati importanti sono la possibilità della memoria espandibile, la memoria interna il display e non solo.

Loading...
CONDIVIDI