Migliori Carte Prepagate: Confronto, Costi e Tipologie

Quando ci si ritrova davanti al grande traguardo dei vent’anni, bisogna affrontare una serie di imprevisti e problemi che coincidono con il ‘diventare adulti’ e uno di questi,  è dover controllare le proprie finanze.

Per questo motivo, scegliere la prima carta prepagata è un momento difficile. Specialmente se si è uno studente universitario alle prime imprese con il mondo degli adulti, fare acquisti online se bisogna avere un conto per l’ accredito dello stipendio,  trovare la migliore carta prepagata è importante.

E’ specialmente difficile capire quale carta potrebbe offrirti gratis i migliori vantaggi, come nessun limite di ricarica o offrirti un circuito con offerte migliori.

Ecco alcuni consigli su come scegliere la carta prepagata giusta per te.

Ho basato la mia analisi su quella degli esperti di ForumEconomiaDigitale.com, pertanto iniziamo dal mettere le carte prepagate a confronto come hanno fatto loro.

Migliori carte prepagate sul mercato: qual è la migliore carta prepagata?

Carta prepagata Hype: migliore carta prepagata per i ragazzi

La carta prepagata Hype è un tipo di  carta online ideale per chiunque sia alle prime armi con un conto e senta il bisogno di una carta conto semplice e efficace. Essa è una carta conto della Banca Sella, con iban italiano.  Questa carta prepagata con iban può essere utilizzata in due modalità, ovvero hype start o hype plus, in base alle vostre esigenze personali. Queste carte sono presenti sul circuito Mastercard e vengono usate principalmente per spese come acquisti online o qualunque altra spesa in tempo reale che possa richiedere un pagamento.

Pro: E’ molto semplice da utilizzare e possiede dei costi molto bassi. Infatti, con hype start, il programma standard, puoi ottenere la carta gratis senza canone annuo, mentre la versione plus è disponibile con un canone annuo di 12 euro. Poiché è una carta prepagata con circuito mastercard, queste carte prepagate possono essere usate per ogni spesa e pagamento online, può ricevere bonifici e offrire prelievi gratis senza commissioni aggiuntive.

Contro: Vi possono essere alcuni che non apprezzerebbero il fatto che sia una carta presente solo online, di conseguenza non sempre si può ottenere un contatto diretto con la banca. Nonostante ciò, le carte conto sono sempre collegate alla Banca Sella, perciò per costi o domande aggiunte, ci si può recare in una delle loro sedi. Inoltre presenta in alcuni casi la carta può avere qualche limite in caso di prelievo di soldi agli sportelli atm e di ricarica del credito al giorno.

Carte prepagate con iban N26 you: migliori carte prepagate per professionisti

Questo tipo di carta conto con l’associazione n26 è l’ideale per i liberi professionisti alle prime armi che hanno bisogno di un conto bancario per la loro spesa lavorativa o per un eventuale pagamento con il minor limite possibile. Questo tipo di carte carte prepagate ricaricabili sono carte con codice iban italiano presenti sul circuito visa, quindi offrono una grande opportunità di spesa sul conto. Inoltre, grazie all’ iban italiano, la n26 apre davanti a te una serie di opportunità incredibili ogni giorno.

Pro: La carta n26 ti può offrire un tipo di servizio in base alle tue esigenze,  perciò puoi scegliere la carta di  debito che più di può essere utile. Grazie agli accordi fra la banca e la visa, con le carte ricaricabili n26 puoi pagare tramite app usando il tuo credito oppure puoi  utilizzare apple pay per il tuo credito. La n26  inoltre ti permette di usare le tue carte ricaricabili gratis, senza alcun canone mensile e prelievi gratis, senza problemi di canone.

Contro: Questo tipo di carta n26 ha un limite per quanto riguarda la spesa, il prelievo e la ricarica che può avere il credito per giorno. E’ consigliata in particolar modo a delle persone giovani o professionisti agli inizi con un credito minore e una spesa ristretta al giorno.

Carte prepagata con Iban Bunq Travel: carta per i viaggiatori

La carta di credito della Bunq è un’ottima soluzione, grazie alla loro opzione Travel, per tutti coloro che vivono in continuo viaggio, ma non vogliono rinunciare alla possibilità di avere una carta di credito vantaggiosa. E’ stata ideata con la banca UBI, offrendo una prepagata con iban, il che può rivelarsi vantaggioso durante i tuoi viaggi. Al solo costo di 9,99 euro,  puoi ottenere una carta senza alcun canone mensile o costo aggiunto. Poiché è una carta mastercard, puoi sfruttare ogni giorno i vantaggi che offre questo emittente per i tuoi viaggi, sempre all’interno del limite presentato dall’ emittente.

Pro:  Questa carta conto non presenta alcun canone per poter sfruttare al meglio ogni giorno le sue opzioni. Con questa carta potrai compiere prelievi gratuiti in ogni sportello ATM disponibile. Inoltre, l’emittente di questa carta conto permette una ricarica gratis o prelievo senza alcuna commissione da applicare per il cambio, di conseguenza potrai avere con te ogni giorno soldi sul tuo conto, che non subiranno modifiche o senza pagare alcun canone per il cambio.

Contro: Questa carta di credito presente un limite per quanto riguarda la possibilità di prelievo 1 al giorno e di ricarica da poter ottenere sulla carta. Nonostante il limite di numero di prelievo, la carta permette comunque l’utilizzo gratis di altre opzioni, come  di ricarica.

Migliori carte prepagate: quali carte prepagate scegliere sul mercato

Fra le migliori carte prepagate o tipi di carta conto che sono presenti sul mercato, la carta che presenta le più  vantaggiose caratteristiche è sicuramente la carta offerta dalla Banca Sella, ovvero la carta Hype.

Hype è un’ emittente molto conveniente e vantaggiosa, specialmente per chi si trova agli inizi e vorrebbe aprire un conto corrente o necessita un iban, perciò è stanco di usare carte usa e getta e cerca qualcosa di più sostanzioso. Quest’ emittente non richiede alcun canone per poter ottenere le sue carte di debito, così da non avere spese scomode. Poiché fa parte del circuito mastercard, può essere utilizzata in un gran numero di esercizi commerciali e ristoranti. In più,  questo conto corrente ha un certo limite per poter compiere una ricarica o un prelievo, ma il limite che propone è molto alto e permette la maggior parte delle operazioni gratis.

Per un ragazzo che necessita di un conto corrente, ma non può permettersi un canone eccessivo, questa carta è veramente una grande occasione, in quanto con nessun limite eccessivo o canone da dover pagare, può ottenere gratis la strada per l’indipendenza monetaria, completamente gratis.

CONDIVIDI