Come creare un negozio online

Essere attivi sul web significa anche saper sfruttare le potenzialità di questo strumento per trarre dei vantaggi a nostro favore: proprio per questo, nel caso in cui foste dei venditori o foste intenzionati a diventare tali, potrete pensare all’apertura di uno shop online.

Oggigiorno, difatti, sono sempre di più i commercianti che, anziché, limitarsi esclusivamente alla propria attività in negozio, scelgono di realizzare anche un sito per vendere online la merce.

Se, dunque, vi state chiedendo come creare un negozio online, non preoccupatevi perché la soluzione è assai semplice e, inoltre, ci impiegherete anche poco tempo. Online esistono diversi portali che consentono di realizzare uno shop con pochi e semplici click: difatti, sarà necessario solamente selezionare il template o la grafica – che dir si voglia – per poi personalizzare il nome del dominio, i colori ed anche i contenuti. In alternativa, però, potrete anche decidere di creare il vostro e-commerce utilizzando la medesima piattaforma, ma sfruttando le vostre conoscenze del codice di programmazione Html e Css.

Grazie al modulo che sta dietro al vostro sito, potrete gestire comodamente la vendita dei vostri prodotti e capire quando un cliente ha richiesto un prodotto: ciò sarà possibile anche grazie alla notifica che andrete ad attivare per essere sempre informati ogniqualvolta che portate a termine una vendita sul web. Sul vostro shop online potrete decidere di realizzare anche un blog, grazie al quale potrete spiegare agli utenti gli utilizzi dei vostri prodotti oppure potrete dare dei consigli specifici in base al settore di vendita.

Ad esempio, se vendete dei prodotti per la pulizia, potrebbe essere davvero molto interessante aiutare i vostri clienti in casa, suggerendo quale prodotto è più adatto per una determinata mossa oppure dando qualche trucchetto circa le soluzioni da adottare per pulire correttamente una superficie. In questa maniera, tutte le persone che verranno ad acquistare da voi, avranno un motivo in più per ritornare sul vostro portale.

Su questa tipologia di piattaforme che consentono di realizzare il proprio canale di vendita, inoltre, avrete a disposizione anche ulteriori strumenti preziosi: ad esempio, potrete monitorare il traffico del portale ovvero controllare quante persone visitano il negozio online e, tramite i rapporti, capire che cosa fare per migliorare le pagine oppure per incrementare la vendita di un determinato prodotto.

Naturalmente, vi ricordiamo che questo tipo di piattaforma vi consentirà anche di utilizzare dei componenti aggiuntivi che vi torneranno certamente utili: un esempio, potrebbero essere senz’altro le applicazioni che si possono utilizzare per la contabilità, ma anche quelle per mandare newsletter o fare campagne promozionali tramite i social. Infine, non dimenticatevi neppure che la gestione del portale sarà talmente semplice che potrete pure decidere di amministrare qualunque vostra attività direttamente dallo smartphone: in questa maniera, se sarete fuori sede per una giornata, non dovrete assolutamente interrompere il vostro lavoro di vendita o far attendere a lungo il cliente.

Se siete interessati anche voi a provare a guadagnare di più e rendere ancora più interessante la vostra attività commerciale, non vi resta che realizzare il vostro sito e-commerce e caricare tutti i prodotti sul web per iniziare a vendere più velocemente!

Loading...
CONDIVIDI