Come inviare fax su cellulare con eFax

Gli smartphone di ultimissima generazione ci aiutano in quasi tutti gli ambiti della nostra vita. Dalla sfera privata a quella lavorativa, infatti, non riusciamo a fare a meno dell’ausilio di questi dispositivi digitali che grazie allo sviluppo di nuove applicazioni, hanno permesso agli utenti di semplificare il proprio lavoro e di velocizzare alcune pratiche che prima necessitavano di tempo e spreco di risorse.

Basti pensare a quante email inviamo e riceviamo ogni giorno sui nostri smartphone, alle videochiamate con i colleghi o alle chat di gruppo per organizzare il lavoro. Negli ultimi anni, inoltre, si è palesata la possibilità di ricevere ed inviare fax direttamente dai propri dispositivi grazie all’app ufficiale eFax.

L’app eFax

Si tratta di uno dei servizi di fax online più conosciuti ed apprezzati al mondo. Per usufruirne basta scaricare l’app ufficiale connessa al sito it.eFax.com. L’applicazione eFax per inviare e ricevere fax online è disponibile sia per i dispositivi Android che per gli utenti Apple, si scarica immediatamente ed ha un’interfaccia semplice e intuitiva per avere poter inviare e ricevere fax dal proprio smartphone.

Il primo passo da fare, quindi, è quello di connettersi allo store del proprio smartphone e scaricare l’app ufficiale eFax. Dopo di che bisogna procedere con la registrazione online inserendo i vostri dati personali, avendo così accesso al pannello di gestione dell’app dal quale gestire il tutto.

Accedendo al pannello si potrà scegliere il proprio numero di fax personale, dal quale si invieranno documenti e sul quale si riceveranno. Il numero è messo a disposizione da eFax da una rubrica interna. Fatto ciò, per inviare un fax attraverso il proprio smartphone non si dovrà far altro che selezionare il destinatario, inserire l’allegato e premere su “Invia Fax”.

L’app eFax consente di allegare diversi formati di documenti. Ad esempio si può scattare una foto in alta risoluzione con la fotocamera dello smartphone, selezionare i documenti da inviare ed allegarli. Per inviare il fax, selezionate la cartella “visualizzare fax”, inserite il destinatario ed inviate.

Se invece dovete ricevere un fax o controllare tutti i fax inviati e ricevuti nella cartella “visualizzare fax” sarà presente lo storico dei documenti con tutte le informazioni relative alla data, il destinatario e l’orario di invio.

Con l’app ufficiale eFax, inoltre, è possibile apporre la propria firma digitale su qualsiasi documento, selezionando il tasto “Firmare Fax”. Come crearla? Semplice. Su un foglio bianco basta apporre la propria firma per poi scattare una foto con la fotocamera del nostro smartphone attraverso l’app eFax. In questo modo la nostra firma verrà digitalizzata e sarà possibile apporla su tutti i documenti.

eFax, dopo la registrazione gratuita, offre la possibilità di fare un periodo di prova gratuito per trenta giorni. Il periodo di prova comprende diversi servizi e offerte: invio di 150 pagine al mese, ricezione di 150 pagine al mese, selezione del numero di fax preferito, possibilità di faxare a diversi indirizzi di posta elettronica, recupero dei fax inviati e ricevuti attraverso l’inserimento di una parola chiave, cancellazione gratuita in ogni momento. Alla scadenza del periodo di prova, il servizio eFax si rinnova al costo mensile di 15€.

CONDIVIDI